Pavia Tour Logo
musei_civici-intro_1

I Musei Civici di Pavia

Luogo monumentale per eccellenza della città, il Castello Visconteo è sede dei Musei Civici, che, lungo i tre piani e per oltre ottomila metri quadrati di estensione, qui hanno allestito le sale espositive e i vari servizi collegati.
Al piano terreno: oltre alla biglietteria con bookshop e servizi, la sala per mostre temporanee e l’aula didattica, le sezioni museali: archeologia, oreficeria longobarda e scultura altomedievale, sala delle cattedrali romaniche, della scultura gotica e affresco di Sant’Agata al Monte, della scultura rinascimentale.

Al primo piano: la Pinacoteca Malaspina (antica e del Sei e Settecento), la sala del modello ligneo del Duomo, la Quadreria dell’Ottocento e la Donazione Morone. Seguono i depositi, il gabinetto delle stampe e il monetiere, gli uffici di direzione, consultazione d’arte, fototeca, biblioteca specialistica.
Al secondo piano: il Museo storico del Risorgimento, il Museo Etnografico Robecchi Bricchetti, la Gipsoteca didattica e la sezione di scultura moderna.
Negli ultimi anni, significativi interventi edilizi hanno garantito sia una maggiore funzionalità ai percorsi espositivi che interessano la storica dimora viscontea.